CAMPANIAGLIANICO

Campania Aglianico I.G.P.

Denominazione: Campania Aglianico
Vitigno:
Aglianico 100%
Densità di impianto:
3000 ceppi per ettaro
Forma-sistema d’allevamento:
spalliera-guyot
Resa:
80 quintali per ettaro
Provenienza uve:
Castelmozzo, Marotta
Terreno:
Argilloso-sabbioso
Altitudine:
500 m s.l.m.
Esposizione:
Sud
Anno d’impianto:
1989/2009
Periodo di raccolta :
fine ottobre esclusivamente a mano
Vinificazione:
diraspatura, pigiatura soffice
Fermentazione:
a temperatura controllata
Affinamento:
in acciaio per dodici mesi, due mesi in bottiglia
Caratteristiche organolettiche:
di colore rosso rubino è caratterizzato da uno spiccato profumo di amarena con tannini
morbidi e note speziate
Abbinamenti:
antipasti e primi piatti a base di carne, selvaggina, carni rosse, salumi, formaggi e caldarroste