fianocollarino

FIANO DI AVELLINO D.O.C.G.


Denominazione:
 Fiano di Avellino D.O.C.G.
Vitigno
: Fiano 100%
Provenienza uve: Lapio, Montefalcione
Terreno: Argilloso-calcareo-sabbioso
Altitudine: 350/650 m s.l.m.
Esposizione: Sud
Anno d’ impianto: 1998/2002
Densità d’impianto: 3000 ceppi per ettaro
Forma-sistema d’allevamento: Double-guyot
Resa: 80 quintali per ettaro
Periodo di raccolta: fine settembre, inizio ottobre
Vinificazione: diraspatura, pigiatura soffice
Fermentazione: A temperatura controllata 16/18 °C
Affinamento: in acciaio per  sei/otto mesi, in bottiglia per due mesi
Caratteristiche organolettiche: colore giallo paglierino con riflessi verdi, profumi intensi, eleganti, di frutta matura e fiori di acacia, biancospino e una leggera nota di nocciola tostata. Secco, caldo, vellutato, al palato
Abbinamenti: antipasti, pietanze di pesce e crostacei di alta cucina, zuppe, frutti di mare